Resoconto Consiglio Comunale del 07/10/2021.

Buonasera a tutte/i,

lo scorso 7 ottobre a Cercola si è svolto il tanto atteso Consiglio Comunale (nel senso che finalmente si è potuto svolgere!) per l’approvazione del Bilancio di Previsione 2021-2023 ed il Rendiconto di Gestione 2020.

La prima sorpresa è stata annunciata a poche ore dall’inizio del Consiglio è stata relativa alla presenza di un Segretario a scavalco nominato dalla Prefettura stante l’assenza del Segretario Comunale dell’Ente. Per motivi di salute anche il Presidente del Consiglio è stato sostituito dai Vicepresidenti (al Presidente l’augurio dell’intero consiglio di una rapida guarigione e ripresa!)

In maniera alquanto spedita è stata approvata all’unanimità la nostra mozione per l’adesione del nostro comune alla Rete dei Comuni RECOVERY SUD iscritta al primo punto all’ordine del giorno. (qui la mozione proposta)

Nonostante i pareri negativi pervenuti alle proposte della giunta (ne abbiamo parlato in questo post!) il consiglio è iniziato con la dichiarazione del Sindaco di aver avviato il procedimento per la Revoca del Collegio dei Revisori dei Conti. Alle richieste di motivazioni da parte dei consiglieri di minoranza è stato risposto, senza alcun riferimento normativo, che a causa della possibilità di produrre controdeduzioni entro 10 giorni da parte dei Revisori, null’altro poteva essere segnalato.

E’ ovvio che già la stessa dichiarazione ha un suo peso, ma non era una vera e propria sorpresa in quanto già qualche consiglio addietro (in occasione del primo parere negativo!) il primo cittadino ne aveva fatto un timido accenno!

I consiglieri di minoranza hanno più volte evidenziato le anomalie presenti nei documenti proposti al Consiglio, in particolare al Bilancio di Previsione ed al Rendiconto per cui si paventava la possibilità che qualche voto in maggioranza, dati i pareri negativi e le eventuali responsabilità scaturenti, sarebbe venuto a mancare…

Invece ancora una volta questa amministrazione, tira fuori, attraverso il rappresentante del PD Antonio Tammaro, un nuovo coniglio dal cilindro…

Senza alcuna informazione preventiva all’intero Consiglio Comunale (le relazioni erano, secondo quanto dichiarato, a solo beneficio della maggioranza!), è stata prodotta sia per il bilancio previsionale che per il rendiconto, una relazione da parte del Responsabile del Servizio Finanziario a confutazione dei pareri dei Revisori prodotta su richiesta del Sindaco (ma poi perché farla presentare ad altri? Mah!).

Il giorno dopo abbiamo provveduto al ritiro degli stessi documenti per cercare di comprendere su quali basi si fondassero queste controdeduzioni che riportiamo qui per il Bilancio di Previsione e qui per il Rendiconto.

Inutile dire che lo scopo delle relazioni era quella di dare una sorta di tranquillità ai Consiglieri di maggioranza, per consentire di votare con maggiore serenità pensando, a nostro parere erroneamente forti del parere del funzionario, di poter affievolire le proprie responsabilità rispetto ai documenti approvati.

E senza alcuna sorpresa, anche in questo caso, i consiglieri di maggioranza, hanno provveduto ad approvare tutti i documenti proposti.

Ovviamente le relazioni ritirate, a nostro avviso, oltre ad essere prodotte in tempi e modi assolutamente scorretti, saranno oggetto di attenta analisi e qualora necessario di successive conseguenti azioni presso gli organi preposti.

Alla prossima…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.