Il MoVimento 5 Stelle di Cercola ha chiesto il Difensore Civico Territoriale.

Buonasera a tutte/i,

uno dei grandi meriti del MoVimento 5 Stelle dei primi tempi è sempre stato quello di raccogliere le buone prassi e le consolidate esperienze di altri territori da portare avanti anche nelle proprie realtà locali.

Una sorta di rete di esperienze virtuose tese a realizzare, in spirito collaborativo e non solo competitivo, una crescita collettiva che ci consentisse in tempi brevi di raggiungere “insieme” obiettivi tanto ambiziosi quanto eterogenei.

Qualche mese fa guardando al Comitato per la Qualità della vita di Sant’Antimo e grazie alla collaborazione del fraterno amico Nicola Chiantese abbiamo raccolto l’iniziativa di cui si sono fatti promotori per trasferirla anche nel nostro territorio.

Il Difensore Civico Territoriale.

La Città Metropolitana di Napoli ha recentemente istituito la figura del difensore civico metropolitano, che agisce per il la tutela ed il ripristino dei diritti dei cittadini e del corretto funzionamento della macchina burocratica.
Con l’approvazione del “regolamento per l’ufficio del difensore civico metropolitano”, all’articolo 21, per i comuni ricompresi nel territorio metropolitano è prevista la possibilità di sottoscrivere una convenzione con il difensore civico metropolitano assumendo la denominazione di difensore civico territoriale nell’attribuzione delle funzioni di competenza comunale.

Con la mozione presentata dal nostro Portavoce al Consiglio Comunale (visibile qui) abbiamo chiesto che anche il Comune di Cercola possa avvalersi, senza alcun aggravio se non solo la sottoscrizione di una convenzione, di questa importante figura in difesa dei diritti dei cittadini cercolesi che possa intervenire per risolvere gravi episodi di inefficienza, eventuali abusi e possa dare impulso al corretto funzionamento della macchina amministrativa.

Siamo certi che la proposta sia accolta positivamente e portata a termine in tempi brevi nel solo interesse di tutti i nostri cittadini.

Alla prossima…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.