Povero Pino..... - MoVimento 5 Stelle Cercola

Povero Pino…..

In vista degli imminenti lavori di riqualificazione che interesseranno Via Europa (giusta determina visibile qui) l’amministrazione comunale per tutelare l’incolumità dei cittadini e nell’ottica di svolgere un’opera che non solo riqualificasse la suddetta via ma che eliminasse eventuali situazioni di pericolo, ha incaricato (?) un agronomo di analizzare lo stato di salute dei 90 esemplari di Pino (Pinus Pinea) storicamente insistenti sulla via.

L’agronomo svolte le sue analisi ha sentenziato che 12 pini andavano abbattuti onde evitare un potenziale futuro rischio di caduta a danno dell’incolumità pubblica.

Bene ha fatto l’amministrazione ad emettere apposite ordinanze 38 (visibile qui) e 39 (visibile qui) in cui si prevedeva l’abbattimento dei 12 pini con relativa chiusura strada nei giorni 6 e 7 Agosto per consentire lo svolgimento dei lavori in sicurezza.

Il sindaco sulla sua pagina Facebook si affrettava ad annunciare domenica 5 Agosto 2018, prima dell’inizio dei lavori, che l’abbattimento dei 12 pini era necessario e che sarebbero stati sostituiti con la piantumazione di altrettanti alberi (querce).

Anche i Verdi Cercola sentita l’amministrazione rassicuravano la cittadinanza sul fatto che gli alberi tagliati sarebbero stati sostituiti.

Arriva il fatidico giorno, con qualche fisiologico disagio sulla viabilità i 12 pini venivano abbattuti, tutti felici e soddisfatti, però…

Ops… il giorno 8 Agosto al mattino vengono avviate le operazioni di taglio di un ulteriore Pino posto sempre a Via Europa di fronte alla scuola Custra proprio in prossimità del futuro ingresso del centro polisportivo che lì sta nascendo.

Sicuramente quanto prima provvederemo a procurarci tutta la documentazione tecnica sulla vicenda, in questo post abbiamo tralasciato molti aspetti tecnici per parlare del fatto in sè, nel frattempo qualche domanda sorge spontanea da rivolgere ad Assessore alla viabilità Diego Maione, Assessore all’ambiente Caterina Manzo, Assessore ai lavori pubblici Vincenzo Barone, Sindaco Vincenzo Fiengo:

1) Se era necessario abbattere anche questo Pino, perchè non è stato comunicato preventivamente che i Pini erano 13 e non 12?

2) Quali sono le motivazioni che hanno portato all’abbattimento?

3) Come mai il giorno 8 Agosto non è stata predisposta nessuna ordinanza di chiusura strada per consentire l’esecuzione dei lavori di abbattimento in sicurezza?

4) Chi ha tagliato il 13° Pino?

Dopo queste domande a cui speriamo di avere presto risposta vi lascio con una canzone del povero “Pino” (Daniele) che si chiama Resta quel che Resta…..

Quando qualcuno se ne va
resta l’amore intorno
i baci non hanno più
quel sapore eterno
resta quel che resta

e se qualcosa poi non va
senti quel vuoto dentro
le strade non hanno un nome
e non sei contento
non sei più contento di te eeeh
che cerchi me eeeh
in questo tempo che passa
mi accorgo che mi manchi
I miss you, oh no
I miss you

E se qualcuno ti dirà
che si può anche impazzire
senza discutere
spiegare al tuo cuore
resta quel che resta
e se qualcosa ci sarà
oltre quegli occhi chiusi
devi pretendere
una vita migliore
essere contento di te eeeh
che ami me eeeh
in questo tempo che passa
mi accorgo che mi manchi
I miss you
I miss you

I miss you
I miss you

Essere contento di te eeeh
che ami me eeeh
in questo tempo che passa
mi accorgo che mi manchi
I miss you
I miss you

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *