1° Interrogazione: Sistemazione SS162 dir. - Caravita - MoVimento 5 Stelle Cercola

1° Interrogazione: Sistemazione SS162 dir. – Caravita

Oggi è stata presentata una interrogazione, all’attuale Amministrazione, per lo stato di evidente trascuratezza e di totale abbandono in cui versano le scarpate della SS 162 dir. “Asse Mediano”, ricadenti nel Comune di Cercola.

Per l’ennesima volta, un gruppo di cittadini costituitasi in Comitato, si è dovuto attivare per la tutela del proprio quartiere e ci ha chiesto di effettuare un sopralluogo per costatare la difficile situazione in cui versa.

L’area in questione è situata a ridosso di un vasto complesso residenziale, denominato 219 ad alta densità abitativa, posta nella frazione di Caravita.

Nell’agosto 2017 si verificò un vasto incendio a danno della salubrità dell’aria per la popolazione limitrofa e per l’intera città di Cercola.

Adesso chiediamo ufficialmente risposte documentate:

  1. In quale data sono stati inviati, per l’anno in corso, le  richieste d’intervento e solleciti per l’area interessata da parte di questa Amministrazione Comunale agli Enti interessati?
  2. Le ragioni dell’interruzione dei lavori avviati, in data 02/07/2018, da parte della Città Metropolitana di Napoli?
  3. Le motivazioni per cui la rimozione dei rifiuti o altro materiale non è stata ancora avviata da parte di questa Amministrazione?
  4. Le  competenze dei singoli Enti riguardante il monitoraggio, la manutenzione e la rimozione dei rifiuti per la SS 162 e SS 268 “Raccordo Quadrifoglio” ricadenti nel Comune di Cercola?
  5. Se questa Amministrazione ha provveduto in anticipo ad attivare “accordi programmatici” necessari, con gli enti interessati, per la manutenzione e il decespugliamento dell’intera scarpata, l’espurgo e la sistemazione di cunette, canali e fossi con la rimozione di rifiuti o materiali in essi presenti?
  6. Alla luce dell’ordinanza 56/2017 quali azioni sono state poste in essere in merito alle inadempienze manifeste da parte degli enti confinanti in termini sanzionatori e quali azioni in danno nei confronti di questi ultimi si sono programmate per scongiurare ogni potenziale pericolo per la salute dei cittadini?
  7. Se per l’anno in corso si è provveduto ad emanare ordinanza analoga alla 56/2017?

E nessuno dica: … “Non Sapevo!“.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *