Là dove la differenziata non c’è…

Cercola – Viale dei Platani – Spazio antistante area polivalente.

Oggi 17/03/2011 Vi mostriamo una anomalia presente in alcune aree del territorio cittadino che ai più è potuta passare inosservata.

Mentre si sbandierano ai quattro venti le percentuali di raccolta differenziata raggiunte, in aree come quella mostrata, sembra sia intervenuta una qualche deroga speciale per cui la differenziata non viene effettuata.

Nonostante la presenza di contenitori per i rifiuti (anche di colore diverso come si vede in foto… ma rigorosamente sulle strisce pedonali) all’interno degli stessi si trovano rifiuti di ogni genere mischiati in barba a qualunque regola di differenziazione.

Ebbene a sentire qualche residente tale scempio  è svolto in occasione del mercatino settimanale dai commercianti che occupano l’area durante l’appuntamento settimanale.

Inoltre nelle aiuole circostanti è un disseminarsi di cartoni come evidenziato nella foto seguente.

Nonostante il mercatino si svolga di venerdì ad oggi che è sabato mattina alle 10.00 circa il tutto è ancora sul posto. Inoltre sabato scorso abbiamo chiesto agli operatori ecologici come mai prendevano in maniera indifferenziata i rifiuti caricandoli su un’unico camion/compattatore e ci veniva (giustamente?!?) risposto che non c’era altro modo per prelevarli (per cui riteniamo che il tutto vada a finire nella frazione non differenziata) ed anzi ci facevano un favore in quanto in quelle condizioni avrebbero dovuto lasciarli sul posto.

A questo punto viene da chiedersi:

1) come mai a commercianti di passaggio (che tra l’altro contribuiscono in una cittadina come la nostra ad impoverire ulteriormente gli incassi dei commercianti presenti sul territorio) viene consentito tutto questo?

2) Perchè non gli vengono fornite istruzioni per differenziare i propri rifiuti in maniera corretta? (alla stregua dei cittadini e commercianti locali)

3) Qualora si eccepisse che le istruzioni sono state date ma i commercianti non le rispettano, come mai a fine mercatino non si fanno presenziare vigili (che comunque abbiamo visto in occasione delmercatino) o altre figure in grado di garantire che il tutto si svolga correttamente e di elevare multe in caso di inadempienze?

Qualcuno sa rispondere?

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 1 febbraio 2013

    […] alle solite… come già evidenziato in qualche post precedente (vedi qui) nel nostro Comune si fa la differenziata, ma ai “signori” del mercatino settimanale […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *